Categorie
Attualità

Piantato un Ulivo e Incisa una Targa Commemorativa per Stefano Cucchi di Fianco alla Sapienza

L’opera si trova nel piazzale Aldo Moro a Roma, Ilaria Cucchi: “È importante che questa splendida opera sia realizzata nel piazzale dell’Università, perché è qui che si costruisce il futuro”.

Targa Commemorativa per Stefano Cucchi

Sono passati quasi sei anni da quel 22 ottobre in cui il giovane Stefano Cucchi ha perso la vita in carcere dopo essere stato fermato dai carabinieri. Dopo un lungo periodo di indagini, depistaggi e interrogatori finalmente la verità sul caso che ha sconvolto il paese sta venendo a galla. Per questo motivo il Municipio II di Roma ha scelto di commemorare l’anniversario dedicandogli un albero ed una targa presso il piazzale Aldo Moro nella capitale, vicino alla Sapienza.

All’inaugurazione era presente anche Ilaria Cucchi che ha commentato: “Abbiamo creato qualcosa di enorme.. Quando siamo partiti eravamo in pochi, poi siamo riusciti ad uscire dall’isolamento e abbiamo creato qualcosa di enorme per cercare di stabilire la verità sulla morte di mio fratello. È importante che questa splendida opera sia realizzata nel piazzale dell’Università, perché è qui che si costruisce il futuro

“La scelta dell’ulivo mi sembra particolarmente adatta per il simbolo di pace che rappresenta”, spiega il docente universitario della Sapienza Gabriele Scarascia Mugognozza. Presente sul luogo anche Francesca Dal Bello , presidente del Municipio Roma II che riconosciuto i grandi sforzi della sorella: “Sono onorata di aver conosciuto Ilaria. Una giovane donna esile che ha tirato fuori tutta la sua forza per combattere e ottenere il riconoscimento della verità sulla morte del fratello”.