Categorie
Attualità

Rientro a Scuola e Misurazione Temperatura, La Critica di Bertolaso


Guido Bertolaso, ex capo della protezione civile, nel corso di un’intervista a “La Verità” parla di rientro a scuola e di norme di sicurezza, tra cui la misurazione della temperatura.

Le pare che una struttura come il Comitato tecnico scientifico debba intervenire persino sui termometri?” chiede Bertolaso durante l’intervista.

Ma certo che no! Tu sei uno scienziato, devi darmi un parere scientifico: e questo parere,  ad esempio, è che con 37,5 il bambino non deve entrare a  scuola. Bene, una volta che tu, Comitato, hai stabilito questo, il tuo lavoro è finito” continua.

Bertolaso accenna anche al periodo in cui si ammalò di Covid-19: “Se non fossi andato a Milano, da Alberto Zangrillo, sarei sicuramente morto“.

Aggiunge affermando che sono stati i farmaci a salvarlo: “Il Remdesivir, per esempio. E poi la clorochina“. Sulle polemiche su quest’ultima esprime un parere schietto: “Ha un  problema enorme. Costa troppo poco. Anzi non costa nulla“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *