Categorie
Attualità

Rientro in Classe, Speranza Parla Delle Precauzioni


Roberto Speranza, Ministro della Salute, ribadisce quanto detto dalla Ministra Azzolina alla Camera in merito alle misure per il rientro in classe.

Per quanto riguarda l’utilizzo obbligatorio della mascherina, Speranza spiega: “Il comitato tecnico scientifico si riunirà a fine agosto per fare una valutazione finale. Chiaro è che dobbiamo tenere un livello di precauzione elevato“.

La mascherina resta uno dei tre  pilastri della prevenzione” aggiunge. Poi parla della chiusura della scuola, una scelta indispensabile durante l’emergenza.

Speranza accenna anche all’affidabilità dei dati dei contagi: “Sono assolutamente affidabili. Lo erano quando eravamo il primo tra i primi Paesi al mondo per numero di casi, lo sono oggi dopo questi mesi cosi’ complicati in cui i casi si sono ridotti“.

Il modello è sempre lo stesso, sono i sacrifici fatti dalle persone nei mesi del lockdown che hanno piegato la curva. Ed è per questo che io dico che dobbiamo essere prudenti, che non possiamo pensare di aver vinto la battaglia, che dobbiamo restare con i piedi per terra perché non possiamo assolutamente permetterci di vanificare gli sforzi fatti” conclude.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *