Categorie
Attualità

Rinchiudeva e Picchiava La Mamma Disabile in Camera Senza Mandarla Nemmeno in Bagno, Fermato il Figlio


Il Gip ha ordinato l’allontanamento dalla casa da parte del figlio 42enne che è accusato di maltrattamento dopo aver picchiato la madre invalida.

Picchiava la madre, la maltrattava chiudendola nella camera senza permetterle di muoversi o nemmeno andare in bagno, essendo invalida ed era costretta a passare le giornate a letto avendo problemi di deambulazione.

L’accusa è di maltrattamento, nei confronti della donna anziana che era evidentemente troppo indifesa per poter reagire alle angherie del figlio non potendosi muovere tranquillamente da tempo.

Ora il figlio, C.D. 42 anni è considerato colpevole dopo che la polizia di Cisterna di Latina ha eseguito le indagini al riguardo, il gip inoltre ha emesso un’ordinanza di allontanamento verso l’uomo nei confronti della madre, mentre l’anziana sarà probabilmente affidata ai servizi sociali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *