Categorie
Attualità

Roma: Lo Sgridano Perché Senza Mascherina in Metro, Lui si “Vendica” Spruzzando Spray Urticante


Il vagone si trovava all’altezza della stazione San Paolo quando il ventenne ha spruzzato il prodotto urticante, lo avevano sgridato perché senza mascherina.

Attimi di panico sulla metro B di Roma, un giovane ha spruzzato uno spray urticante all’interno di un vagone presso la stazione San Paolo.

Accade giovedì sera attorno alle 19.30, qui un ventenne sarebbe stato sgridato da una signora assieme ad altri tre amici perché all’interno di un mezzo pubblico senza aver indossato la mascherina come prevedono le norme sanitarie. La donna avrebbe ordinato ai ragazzi di metterla e sedersi nelle zone segnalate, a quel punto i giovani avrebbero risposto a tono facendo presente che ognuno si comporta come vuole.

Altri passeggeri si sono aggiunti alla discussione mettendosi dalla parte della signora, in quel momento il ventenne ha tirato fuori la bomboletta e ha iniziato a spruzzarla all’interno del vagone, scatenando l’agitazione dei viaggiatori. L’aria irrespirabile ha fatto scendere con tosse e irritazioni la maggior parte dei passeggeri alla stazione più vicina, vedendo il subbuglio i vigilantes si sono avvicinati fermando anche il ragazzo. Il mezzo ha subito ritardi per questo episodio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *