Ruolo Della Scuola, Bianchi: non può Essere più il Luogo Dove Apprendi Le Nozioni

Il Ministro dell’Istruzione Bianchi fa una riflessione sul ruolo della scuola e sugli strumenti utilizzati durante la pandemia come la didattica a distanza.

Ruolo Della Scuola

Con la pandemia abbiamo scoperto che quel digitale era una zattera, a cui ci siamo aggrappati per non affondare, per mantenere un contatto fra la scuola e i suoi studenti. Ma non era il futuro” dichiara durante un’intervista a La Repubblica.

Ora c’è un rifiuto totale ma faccio due riflessioni: i ragazzi vivono sempre connessi e con un pc, sanno fare cose importanti, ma dobbiamo dare loro la capacità critica di capirne il senso” aggiunge.

E poi la scuola non può essere più il luogo dove apprendi le nozioni, perché le informazioni ormai sono ovunque, ma quello dove impari a distinguerle. Per fare questo anche noi adulti dobbiamo crescere” prosegue.

Credo che la pandemia ci abbia messo davanti agli occhi i problemi dei nostri figli che non sono nati con la didattica a distanza. C’era bisogno di rimettere gli studenti al centro di una scuola in grado di essere anche affettuosa” conclude.

Diventa un autore di MenteDidattica e pubblica i tuoi articoli!

Gli insegnanti che inviano la propria richiesta, una volta accettati, potranno pubblicare articoli su tematiche scolastiche preferite.

Lascia un commento