Categorie
Attualità

Scuola e Misurazione della Febbre, Galli: Farla Solo a Casa è Una Scorciatoia


Massimo Galli, infettivologo dell’ospedale Sacco-Università degli Studi di Milano, parla all’Adnkronos di scuola e misurazione della temperatura.

La misurazione della febbre a  mio avviso non può essere fatta solo a casa. Andrebbe effettuata anche a scuola e lo ripeto da tempo” dichiara. 

Dire di farlo a solo a casa è una scorciatoia, non dà le stesse garanzie e scarica sul genitore,  sull’utenza, tutta una responsabilità e funzione che credo vada condivisa e non attribuita” continua.

“Lasciamo 37,5 come soglia ma, considerando  che ci sono casi addirittura senza febbre, diventa importante valutare le situazioni, per esempio la presenza di qualche fratello o di qualcuno in famiglia con la febbre o altri sintomi” aggiunge.

Andrebbero poste domande. Quello che è certo è che tutto questo apre uno scenario assai complicato” conclude.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *