Categorie
Attualità

Scuola, L’Emilia Romagna Anticipa il Rientro


In Emilia Romagna la scuola inizierà in anticipo. Si tornerà in classe il 14 settembre, un giorno prima rispetto al calendario scolastico.

Dopo il parere della Conferenza regionale per il sistema formativo, la Giunta Bonaccini ha deliberato le date per il rientro a scuola in Emilia Romagna.

Il governatore Bonaccini e l’assessore regionale all’Istruzione Salomoni spiegano la decisione presa: “Abbiamo ritenuto opportuno, d’intesa con i sindacati e tutti i soggetti che partecipano al tavolo regionale, anticipare di un giorno per quest’anno l’avvio delle lezioni, tenuto conto delle condizioni nelle quali si è potuta svolgere l’attività scolastica dal 23 febbraio in poi, a causa dell’emergenza coronavirus“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *