Categorie
Attualità

“Se Ne Sono Andati Da Soli, Voglio Ricordarli Così”, Street Artist Dipinge in Città Visi delle Vittime del Covid


L’artista 35enne Daniel Manrique aveva iniziato inviando dei disegni ai familiari su whatsapp, ora sta realizzando un’enorme murales nel suo quartiere a Lima.

Voleva salutare e rendere omaggio alle vittime del covid della sua città, così ha deciso di fare un murales con i loro volti.

Si chiama Daniel Manrique, ed è uno street artist Peruviano residente nella capitale Lima, inizialmente aveva inviato dei disegni ai familiari dei malati via Whatsapp, alla fine ha voluto realizzare un grande murales nel suo quartiere con i ritratti delle persone che non ce l’hanno fatta a combattere il virus.

“Per me era l’unico modo, per non averli potuti salutare, per averli visti andar via nel silenzio”: ha dichiarato Daniel. Sono già tanti i morti al barrio San Cristobal, luogo dove risiede anche l’artista.

Il Perù al momento è il quinto paese più colpito al mondo dal virus, gli infetti accertati sono 362mila, con circa 13500 decessi. Un’infinità considerando le dimensioni demografica del paese, messo in ginocchio sotto ogni punto di vista dalla crisi sanitaria che sta colpendo buona parte del Sudamerica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *