Condividi

Nonostante sia stata abbandonata in aperta campagna, rinchiudendola in un sacco nero dei rifiuti, la cagnolina imprigionata e ormai senza fiato è stata salvata da un passante che ha notato un movimento tra i cassonetti.

Cagnolina Rinchiusa in una Sacco

La vicenda è stata commentata sulla pagina Facebook della Lega nazionale del Cane così: “Quando pensiamo che i mostri sono lontani da noi, quando pensiamo che nessuno che conosciamo possa fare una cosa del genere… Invece i mostri sono tra noi, perché chi fa una cosa del genere a una cagnolina non avrà timore in futuro a fare di peggio”. Una denuncia è partita contro ignoti.

La sorpresa è stata grande per i volontari della Lega quando l’hanno soccorsa e portata in salvo, perchè avendola vista incinta pensavano non ce l’avrebbe fatta a sopravvivere. Invece i tre cuccioli sono nati sani e salvi e lei in piena salute.

Chi ha compiuto questo gesto pensava di sopprimere un cane, come risposta ne sono nati altri tre.