Categorie
Attualità

Sente Pianti Disperati in un Bidone dell’Umido, Passante Salva Neonato con il Cordone Ombelicale Attaccato

L’uomo ha sentito dei pianti di neonato nel bidone, una volta aperto ha trovato il piccolo avvolto dentro una coperta all’intero di un sacchetto, è stato ricoverato ma è in buone condizioni.

Passante Salva Neonato

Gettato nella spazzatura con il cordone ombelicale ancora attaccato, questo il destino crudele di un bimbo probabilmente nato da poche ore.

Il ritrovamento è avvenuto Ragusa, è stato un passante ad individuare il piccolo per puro caso, portandolo fortunatamente in salvo prima che fosse condannato a morte certa. Il piccolo è stato rinvenuto in zona Pianetti, più precisamente all’interno di un bidone della raccolta porta a porta di un palazzo in via Saragat.

L’uomo si era avvicinato al contenitore udendo dei lamenti, inizialmente aveva pensato che qualcuno avesse gettato un cucciolo di animale. Poi aprendolo è rimasto scioccato nel trovare il pargolo che piangeva disperato avvolto in una coperta ed addirittura inserito dentro una busta di plastica. Nello sdegno, si è affrettato a comporre il numero del 118, così il personale medico si è precipitato nel luogo portandolo in ospedale.

In via precauzionale il piccolo è stato trasportato all’ospedale Giovanni Paolo II, nel reparto di terapia intensiva neonatale, è stato nutrito e si trova sotto controllo ma sarebbe del tutto sano. La polizia ha annunciato che sta indagando sul fatto per capire chi è la madre del neonato, ora la squadra mobile è alla ricerca.