Categorie
Attualità

Severità Senza Precedenti, Multe da 450 Euro per Chi Butta a Terra Mascherine e Guanti: “Guerra agli Zoticoni”


Da oggi in poi a Nardò (Lecce) chiunque sia sorpreso a gettare in strada mascherine e guanti usati contro il Covid-19, sarà multato con una sanzione che potrebbe arrivare a 450 euro. Lo ha deciso il sindaco Pippi Mellone per combattere la barbara abitudine dei suoi concittadini.

Mino Natalizio, assessore all’Ambiente, ha dichiarato: “Un problema non solo dal punto di vista della pulizia e del decoro, ma teoricamente anche un rischio per la salute per un ipotetico contagio“. La legge prevede che guanti e mascherine usati devono essere avvolti in sacchetti di plastica chiusi e poi gettati in appositi contenitori installati nel territorio.

Natalizio afferma: “Tutto ci porta a pensare che per molto tempo saremo costretti a usare guanti e mascherine per prevenire il contagio da Covid-19. Per cui un provvedimento che ci consenta di scoraggiare il fenomeno dell’abbandono indiscriminato e di indurre le alcune persone a comportamenti più civili e di buon senso, ci è sembrato doveroso. Polizia Locale e ispettori ambientali vigileranno su questi deprecabili comportamenti“.

Lascia un commento