Categorie
Attualità

Sicurezza a Scuola, Sindaco di Pagani Annuncia Didattica a Distanza Fino a Gennaio



Raffaele De Prisco, sindaco di Pagani, ha reso noto con un’ordinanza che la didattica a distanza proseguirà fino all’11 gennaio perché non è possibile garantire la sicurezza a scuola.

didattica a distanza fino a gennaio

Il Primo Cittadino del Comune in provincia di Salerno ha dovuto agire in maniera decisa per contenere i contagi. Consiglia anche di tenere chiuse le scuole dell’infanzia e gli asili nido.

La curva epidemiologica in città non accenna ad abbassarsi e a Pagani i contagi che ruotano intorno al mondo della scuola sono troppo elevati” spiega il sindaco.


“Secondo i dati elaborati, infatti, il 30% tra alunni, insegnanti, personale scolastico e familiare risulterebbe attualmente positivo al Covid-19. Una situazione non sostenibile e che potrebbe ulteriormente degenerare con un ritorno in aula degli alunni. Anche per le scuole private, paritarie e asili nido è sconsigliata la didattica in presenza, salvo il rigoroso rispetto del protocollo di sicurezza” continua.

Ringrazio i dirigenti scolastici per il lavoro che stanno portando avanti tra mille difficoltà e ribadisco la piena disponibilità di questa amministrazione a venire incontro alle loro esigenze, sia per sopperire alle difficoltà di tante famiglie nella mancanza dei mezzi per lo svolgimento della Dad, sia per valutare caso per caso le esigenze degli alunni con disabilità” conclude.