Categorie
Attualità

Skylar Herbert Muore a 5 Anni per Coronavirus Dopo 30 Giorni dai Primi Sintomi


Skylar Herbert, una bimba di Detroit di soli cinque anni, è deceduta a causa di una meningite sopraggiunta in seguito al Covid-19. Era da un mese che la bambina lamentava dei lancinanti dolori alla testa ed era quindi stata portata dal pediatra, che le aveva prescritto un antibiotico.

Ma la mamma ricorda: “Piangeva sempre a causa dell’eccessivo dolore, diceva che non le sarebbe passato. Abbiamo richiamato il dottore, ma ci ha detto di aspettare almeno 48 ore e di verificare gli effetti del farmaco“. Poiché la piccola continuava a stare male, è stata portata in ospedale e le hanno fatto il tampone per il coronavirus. Skylar è risultata positiva, ma è stata mandata a casa con la raccomandazione di non uscire.

Le sue condizioni però si sono aggravate e i genitori l’hanno riportata in ospedale, dove la piccola è stata portata in rianimazione. Nonostante l’aiuto di un respiratore, Skylar non ha più ripreso conoscenza. La madre dichiara: “Abbiamo deciso di staccarla dal ventilatore. I medici ci hanno detto che era morta cerebralmente e che non sarebbe più tornata da noi, un miglioramento sarebbe stato impossibile“.

E’ un mistero su come la bambina abbia contratto il virus, dato che nessuno in famiglia è risultato positivo. L’organizzazione sanitaria del Michigan ha commentato: “La perdita di un bambino, in qualsiasi momento e in qualsiasi circostanza, è una tragedia. Siamo maggiormente sconvolti dal fatto che il Covid-19 abbia tolto la vita a una giovane creatura come Skyler“. La bambina è la più giovane vittima di Covid-19 dello stato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *