Categorie
Attualità

Una Splendida Notizia: È Nata una Bimba Sana da Mamma Positiva al Coronavirus


Nonostante il quadro di emergenza che stiamo attraversando, è stata diffusa una notizia meravigliosa. Una mamma positiva al coronavirus ha dato alla luce una bimba totalmente sana. Questo è quanto è stato riportato nelle ultime ore dal quotidiano Il Tirreno.

Secondo quanto raccontato, i fatti sono avvenuti a Massa Carrara. La futura mamma si è presentata nel pieno delle contrazioni in ospedale. Tuttavia, fin da subito, i medici hanno pensato che, data la sintomatologia che stava manifestando, la giovane potesse essere affetta dal coronavirus. Così, hanno messo in atto le giuste procedure. “Quando la paziente è arrivata, non stava male. Però, alcuni sintomi ci hanno spinti a chiedere da subito una consulenza infetticologica“, ha raccontato il dottor Roberto Marrai, dirigente del reparto di Ostetricia. Infatti, la donna è stata sottoposta al tampone ed è risultata positiva. Il dottor Marrai ha specificato: “Tutto è avvenuto garantendo la sicurezza delle altre ospiti del reparto e del nostro personale a cui va il mio plauso per l’infinita abnegazione”.

mamma positiva coronavirus

Successivamente, è iniziato il travaglio, che è durato sette ore. A fianco a lei, è rimasta l’ostetrica Francesca Vitale, che, nonostante tutti i dispositivi di protezione necessari, non l’ha lasciata da sola nemmeno un attimo. Per questo motivo, il dirigente del reparto ha dichiarato: “Francesca meriterebbe un encomio. Completamente protetta, è rimasta accanto ala donna per sette ore. Non si è mai allontanata. Lavorare sette ore per assistere una partoriente, con i dispositivi di protezione, è davvero dura”.

Comunque, la storia ha avuto un bellissimo epilogo davvero positivo. Dopo il lungo travaglio e un parto totalmente naturale, la mamma positiva al Covid-19 ha dato alla luce la bimba. Fortunatamente, la neonata è risultata negativa al test del coronavirus. In questo momento, è in buone condizioni di salute e si trova in isolamento nel reparto di neonatologia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *