Categorie
Attualità

Stava Partecipando ad una Caccia al Tesoro a Gorizia ma Finisce in un Pozzo, Muore Bimbo di 12 Anni: Inutili i Soccorsi


Era cascato in un pozzo di 30 metri nel Parco Cronberg a Gorizia, stava partecipando ad una caccia al tesoro al centro estivo.

Una notizia tremenda arriva da Gorizia, nella mattinata di oggi 22 luglio un ragazzino di 12 anni è precipitando nel Parco Cronberg, nel centro della città giuliana.

Stando a quanto è emerso il giovane stava partecipando ad una caccia al tesoro con i coetanei presso organizzata dal centro estivo. Immediata la chiamata ai vigili del fuoco che si sono affrettati a recuperare il bambino, ma sfortunatamente l’intervento è stato inutile. Il pozzo infatti, profondo 30 metri era totalmente asciutto e nulla ha potuto attutire la caduta del corpo.

Ancora un mistero però la dinamica della tragedia, nessuno ha ancora capito come il 12enne abbia fatto a caderci all’interno, il pozzo infatti aveva una solida copertura fissata sull’entrata. Lo ha specificato commosso anche il sindaco Rodolfo Ziberna ancora commosso, era stato oggetto di controlli giusto pochi giorni fa.

“Il coperchio del pozzo era ancorato con quattro giunti su ognuno dei lati. Da quanto mi hanno riferito, gli animatori del Centro estivo avevano posizionato sopra la mappa della caccia al tesoro, usandolo come appoggio»: Ha raccontato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *