Categorie
Studenti Coinvolti

L’Italia, il Paese Dove il 60% dei Laureati Trova Lavoro Dopo 3 Anni e il 40% Non Lo Trova per Niente

Studiare è sempre il modo migliore per sviluppare la propria cultura e per trovare un impiego, magari quello a cui da sempre si è ambito. Però i numeri parlano chiaro, e scoraggiano tantissimo gli studenti. Secondo uno studio, riportato dall’Ansa, solo 6 laureati su 10 riescono a trovare un’occupazione nei primi 36 mesi dopo aver […]

Categorie
Ruolo

Il Ministro Bussetti Spalanca Le Porte ai Giovani Laureati che Vogliono Insegnare: “Non Farete Precariato”

Il solo modo per diventare insegnanti sarà tramite concorso. Il Ministro Bussetti sottolinea i punti fermi che serviranno a reclutare i docenti della scuola secondaria. Nel 2019 ci sarà il concorso, ma solo in seguito ai nuovi corsi di sostegno che verranno attivati in primavera. Ecco i requisiti per accedere al concorso: per i posti […]

Categorie
Formazione degli Insegnanti

Educazione Fisica alla Primaria, Due Ore a Settimana con Insegnanti Specializzati. Ecco Come Saranno Assunti

Si sta concretizzando il progetto di introdurre l’educazione fisica alla primaria. Dopo la comunicazione dell’On. Vittoria Casa ne ha parlato anche il Sottosegretario Giuliano. La Camera ha cominciato a discutere la legge che porterebbe questa nuova materia nella scuola primaria. Il Sottosegretario Giuliano ha così commentato: “Una materia come le altre, insegnata per due ore […]

Categorie
Studenti Coinvolti

Bussetti Agevola Le Assunzioni di Studenti con 110 e Lode e Dottori di Ricerca Non Facendo Pagare Le Tasse a Chi Li Assume

I giovani con un percorso di studi brillante saranno agevolati nel loro ingresso nel mondo del lavoro grazie alle misure della nuova legge di Bilancio. Ancora in attesa in essere approvata, la legge prevede che il datore di lavoro sia esonerato dal pagamento di contributi previdenziali, fatta eccezione per i premi e i contributi INAIL, […]

Categorie
Studenti Coinvolti

La Rivincita dei 110 e Lode, Sgravi Fiscali per Le Aziende che Li Assumono

Un buon sistema di istruzione è conveniente per tutti. Se la legge di Bilancio non subirà cambiamenti sugli sgravi fiscali per le imprese che assumono le “menti migliori”, gli studenti più brillanti potranno trovare facilmente lavoro nel 2019. Infatti non appare modificato il punto nella Bozza che prevedeva, come si può leggere sul Sole 24 […]

Categorie
Formazione degli Insegnanti

Ministro Bussetti: “Giovani Laureati Avranno La Priorità per Insegnare da Subito”

Il Ministro Bussetti ha voluto, in occasione della giornata mondiale degli insegnanti, dar visione del lavoro messo in campo per dar modo ai giovani laureati di iniziare subito a lavorare nelle nostre scuole. Le sue parole infatti sono state: “Stiamo lavorando con attenzione per semplificare le procedure che negli anni hanno impedito a tanti bravi […]

Categorie
Attualità

10 Posti da Bidello Disponibili, si Presentano in 3.600. La Maggior Parte Laureati

Quello della scuola è un luogo di lavoro tra i più ambiti, come dimostrano i tanti insegnanti precari che si spostano da un istituto all’altro sperando prima o poi di diventare di ruolo. Tra le mansioni desiderate però non c’è solo quella del docente. Ad un concorso per dieci posti da bidello, infatti, hanno partecipato […]

Categorie
Ruolo

Ammissione al Concorso per Abilitati: Solo Laureati con Servizio

Vengono resi noti i requisiti per l’ammissione alla partecipazione al concorso per docenti abilitati. Pasquale Vespa, presidente dell’associazione Docenti per i Diritti dei Lavoratori, in una nota spiega infatti che al concorso bandito con DDG n. 85 del 1° febbraio 2018 potranno partecipare i docenti, destinatari delle cautelari con almeno tre anni di servizio sulla […]

Categorie
Attualità

Ordinanza TAR: i Laureati non Sono Ammessi al Concorso Docenti Abilitati 2018

Il TAR con ordinanza n. 03319/2018 respinge la richiesta di misura cautelare da parte di un gruppo di docenti non abilitati, in possesso del solo titolo di laurea. Infatti, per poter partecipare al concorso indetto tramite DDG n. 85 dello scorso febbraio, è necessario essere anche in possesso dell’abilitazione. Questo gruppo di insegnanti contestava la […]