Categorie
Attualità

Alunno Dimentica L’Astuccio a Casa, Costretto a Passare 5 Ore a Non Far Nulla


Il fatto si è verificato in una quinta elementare di Sassari, il regolamento anti-covid vieta categoricamente lo scambio di materiale scolastico, polemiche tra i genitori. Un bambino di 10 anni è dovuto rimanere cinque ore seduto al banco in classe senza poter far nulla, mentre i compagni scrivevano disegnavano e facevano i compiti non poteva […]

Categorie
Attualità

Scuole Alternative ai Tempi del Covid: Steineriane, in Campagna, al Mare, a Casa


Anche le “scuole alternative” per rispettare le norme anti-covid gli istituti Steineriani continueranno a spostare la didattica all’esterno. I loro metodi alternativi erano già noti all’interno del panorama scolastico, ora, anche per affrontare il covid le scuole Steineriane gestiranno la situazione a modo loro. Per evitare troppi passaggi burocratici stressanti e ripetitivi, hanno invitato gli […]

Categorie
Attualità

Turchia, chi non Rispetta Le Norme per il Contenimento del Covid-19 è Obbligato a Leggere


Nella provincia di Sakarya, in Turchia, chi non rispetta le norme per il contenimento del Covid-19 viene punito in maniera bizzarra. L’AGI segnala, infatti, che le autorità locali hanno deciso di essere particolarmente severi contro chi non indossa la mascherina. Oltre ad una multa di circa 100 euro e a tre giorni di quarantena però, […]

Categorie
Attualità

Urla in Classe Vietate Categoricamente, il CTS: “Goccioline Altamente Contagiose”


Il comitato tecnico scientifico ha annunciato che saranno vietate categoricamente le urla in classe, le goccioline infatti potrebbero diffondere il contagio. Urla in classe? Non più. Il Comitato Tecnico Scientifico ha comunicato nelle ultime note pubblicate lunedì che da ora in poi all’interno della scuola non sarà più permesso urlare, poiché questo comportamento tende a […]

Categorie
Attualità

Il Figlio È Malato e Chiede Distanza in Spiaggia ma Viene Aggredita: “Tienilo a Casa, il Covid Non Esiste”


Momenti scioccanti sulla costa apuana, dove una madre stava chiedendo di rispettare le distanze di sicurezza in quanto il figlio era appena stato operato, la risposta: “Se è ammalato se lo tenga chiuso in casa, oppure si sposti lei”. Ha portato il bambino che aveva appena superato un intervento in spiaggia ed ha finito per […]

Categorie
Attualità

Al Party in Spiaggia Senza Mascherina, Chiuso Stabilimento a Fiumicino


I lavoratori dello stabilimento si trovavano in spiaggia assieme ai clienti dopo le 21.30 con molte violazioni delle norme, multa di migliaia di euro per i proprietari e stabilimento chiuso per cinque giorni. Un noto stabilimento balneare di Fiumicino è stato oggetto di un controllo da parte della polizia di stato, alla fine è stato […]

Categorie
Attualità

Mega Assembramento all’Alba in una Discoteca di Jesolo, Zaia: “Ingiustificabile, si Rischia il Lockdown”


In rete sono comparsi diversi video che mostravano l’affollamento all’interno del Muretto, il titolare del locale si giustifica: “Non siamo gli unici, situazioni così capitano ovunque”. Sono apparsi in rete alcuni video girati all’interno del Muretto, una delle discoteche più note del litorale veneziano, in cui si può notare un vero e proprio vasto assembramento […]

Categorie
Attualità

Ostia: 20enne Chiede di Spostare L’Asciugamano per Rispettare Le Norme e Viene Presa a Schiaffi


Aveva chiesto di rispettare i parametri di sicurezza, il coetaneo è stato allontanato dalle forze dell’ordine quando la folla stava per linciarlo. Una ragazza di 20 anni sarebbe stata aggredita da un coetaneo mentre si trovava in spiaggia ad Ostia Lido, il fatto si sarebbe verificato durante la giornata di domenica 5 luglio nei pressi […]

Categorie
Attualità

Leggi Anti-Covid Non Rispettate, Cassiera Distante 80 Cm dai Clienti: Supermercato Chiuso


È successo in un punto vendita Conad a Mira, in provincia di Venezia, la cassiera non stava rispettando le norme anti-covid. Un fatto singolare è avvenuto nel Conad all’interno del centro commerciale Vittoria a Mira, provincia di Venezia. I carabinieri hanno appeso un cartello fuori dal supermercato su cui è scritto: “Esercizio commerciale sottoposto a […]