Categorie
Attualità

Dopo l’Ennesimo Insulto Omofobo, un Insegnante Decide di Querelare gli Studenti

L’omofobia è un tema molto dibattuto, soprattutto in questi ultimi anni. Questa inoltre ha molte cose in comune con il bullismo, infatti quest’ultimo mira a mettere il prossimo in condizione di minorità e debolezza per poi sottomettere l’individuo. Sono ben 26 i docenti vittime di omofobia a partire dall’inizio del 2018 fino ad Aprile. L’ultimo […]

Categorie
Studenti Coinvolti

La Firma degli Studenti nel Proprio Programma Finale non ha Senso

Esiste una prassi molto diffusa nelle scuole italiane che consiste nel far firmare il proprio programma finale dagli alunni. Si ritiene infatti che, così facendo, il docente venga reso “immune” da eventuali contestazioni. Spesso, per i programmi degli Esami di Stato di II grado, viene invocata l’obbligatorietà della firma. Bisogna però precisare che non esiste […]

Categorie
Scuola Secondaria

Ruba la Password del Registro Elettronico alla Professoressa, Si Cancella Tutte le Assenze

Fatti sempre più sconcertanti arrivano dai giovani studenti che portano a riflettere sulla sicurezza dei dati di accesso ai registri. Infatti, il fatto riportato da Il Corriere è testimonianza di poca attenzione sulle password nelle scuole. Una studentessa di un liceo artistico di Verona, per cancellare le assenze fatte, evidentemente a insaputa della famiglia, avrebbe […]

Categorie
Strumenti di Classe

Non C’è Nulla da Fare: il Registro Elettronico È un Flop

Le vecchie abitudini sono dure a morire, sarà per questo che i docenti non usano solo il registro elettronico e decidono di affiancarlo al vecchio e classico registro cartaceo? Il registro elettronico doveva essere il “cambio pagina” dell’istruzione in grado di rendere più efficiente il lavoro degli insegnanti e con lo scopo di rendere migliore […]

Categorie
Strumenti di Classe

Insegnante Sospesa Perché Preferiva il Registro Cartaceo a Quello Elettronico, ma il Giudice la Riabilita

Le nuove tecnologie dovrebbero essere uno strumento utile nella vita di tutti giorni, d’altro canto però, se vogliamo usufruirne, dobbiamo essere nella condizione idonea. Ecco quindi che si giunge ad un risvolto importante  riguardo una vicenda che ha visto coinvolta una docente del liceo di Barletta che nel 2015 non utilizzava il registro elettronico, ma […]