Categorie
Attualità

Sparatoria in Strada a Napoli, è una Lotta tra Bande: Ferito il Nipote del Boss Formicola


Secondo le indagini uno dei feriti è il nipote del boss pentito Formicola. Sono già in corso le indagini riguardo alla sparatoria avvenuta ieri mattina, 21 luglio per strada, nel quartiere napoletano di Barra. A quanto è emerso potrebbe trattarsi di un attentato a stampo camorristico, due killer hanno attraversato via Villa Romana a bordo […]

Categorie
Attualità

Manuel Bortuzzo, il Nuovo Tatuaggio a un Anno dalla Sparatoria: “Più Forte di Prima”


È già passato un anno dal giorno in cui Manuel Bortuzzo è stato irrimediabilmente ferito da un colpo di arma da fuoco. Era la notte tra il 2 e il 3 febbraio 2019. Manuel Bortuzzo, un ragazzo di 19 anni come tanti altri, si trovava nel quartiere Axa di Roma, insieme alla fidanzata Martina. Ad […]

Categorie
Attualità

Sparatoria Piccola Noemi, Parla La Madre: “Non Riesce a Parlare, Dice a Malapena Mamma”


Tonia, la madre della piccola Noemi, la bambina di 4 anni rimasta gravemente ferita nella sparatoria di Piazza Nazionale a Napoli, rompe il silenzio. Finora, date le condizioni di sua figlia, aveva preferito non parlare con nessuno. A Fanpage.it fa le prime dichiarazioni. La prima, naturalmente, è quella sullo stato di salute di Noemi. Tonia […]

Categorie
Attualità

Dopo La Vicenda della Piccola Noemi, Le Scuole Stanno Rinunciando alle Gite Scolastiche a Napoli


In seguito alla sparatoria di Napoli in cui è rimasta gravemente ferita la piccola Noemi, le famiglie italiane hanno paura di mandare i loro figli in gita nel capoluogo partenopeo. Ettore Di Caterina, gestore del Portale dei Parchi (divisione scuola), sito italiano di destinazioni per visite e viaggi d’istruzione, ha postato su Facebook: “Un gruppo […]

Categorie
Attualità

Agguato Piccola Noemi, Svolta nelle Indagini: Identificato L’Uomo Che Le Ha Sparato


Svolta nelle indagini sull’uomo che lo scorso venerdì a Napoli ha sparato a Salvatore Nurcaro, ferendo in modo grave la piccola Noemi. Grazie al servizio di telecamere di videosorveglianza presenti nelle strade attorno al luogo dell’agguato, ci sono buone probabilità che il colpevole sia presto individuato. E’ stato infatti identificato il numero della targa su […]