Condividi

Incidente mortale nella galleria San Benedetto, sulla statale 688, nel Foggiano. A perdere la vita sono stati il 34enne Antonio Penza e sua figlia Aurora, 7 mesi. Ferita gravemente la moglie e l’altra figlia, che sembra fosse nell’auto di altri parenti. Si stavano recando al mare tutti insieme.

Galleria di Mattinata

Da una prima ricostruzione sembra che l’incidente sia stato causato da un sorpasso nella galleria, ma le indagini sono ancora in corso. I soccorsi si sono rivelati molto difficili, per la posizione dei corpi rimasti intrappolati nelle vetture.

E su Foggia Today è stato riproposto il messaggio inviato solo poche settimane fa da un lettore che sottolineava i pericoli di quella galleria: “D’estate, come molti, mi reco al mare con famiglia per raggiungere Mattinata. Moltissime volte, mi capita di incrociare il disgraziato di turno che sorpassa in quella galleria, mettendo a rischio la vita degli altri e la sua. Pregherei le autorità preposte di installare video camere per evitare tragedie; non aspettiamo che accada per porre rimedio e mettere in sicurezza la galleria. Invito quanti hanno avuto la stessa spiacevole esperienza a testimoniarla. Sindaci, Prefetto o chi deve occuparsene, fate qualcosa!!”.