Condividi

Netflix è senza dubbio un servizio impeccabile che ha attratto enormi fette di pubblico. Adolescenti e non solo passano ore incollati agli schermi televisivi per gustarsi da soli o in compagnia le proprie serie televisive.

La serialità ha avuto un grande impatto per quel che riguarda il mondo della comunicazione. La serialità non riguarda solo le cosiddette “Serie TV” ma interessa anche l’ambito cinematografico.

Un esempio emblematico sicuramente è stato Star Wars che, per generazioni, ha fatto sognare grandi e piccini. La serialità cinematografica però esercita tuttora un fascino magnetico. Ecco spiegato il grandissimo successo dei Film Marvel, che sono stati in grado di attrarre anche quella fetta di pubblico poco incline a “tematiche da nerd”.

Ma cosa succede se qualcuno rivela il finale del capitolo conclusivo di una saga cinematografica? Ad Hong Kong viene picchiato. È questo quanto accaduto ad un uomo che, all’uscita del cinema, ha avuto la malsana idea di rivelare il finale di Endgame, capitolo concluisivo della saga degli Avengers.

Finale di Avengers

Inizialmente gli altri spettatori gli hanno intimato di fermarsi, ma a nulla è servito. Scocciati e spazientiti, si sono lasciati andare alle maniere forti e hanno iniziato ad aggredirlo.

L’uomo si è accasciato sul marciapiede, riportando numerose lesioni e ferite. Questo non è il primo caso simile. Già in passato ci sono state aggressioni spinte dallo stesso motivo. In Antartide ad esempio uno scienziato russo si divertiva a spoilerare i finali dei libri che stava leggendo il suo collega. Anche in quell’occasione, il guastafeste è stato picchiato.