Categorie
Attualità

Vecchioni su Didattica a Distanza: La Scuola non può Essere Isolamento, è Stare Insieme

Roberto Vecchioni parla di didattica a distanza, di insegnanti e della bellezza di apprendere insieme.

 la scuola non può essere isolamento

“La scuola è libertà, felicità, gioia, stare insieme. Non può essere isolamento davanti ad uno schermo e apprendimento a distanza. La scuola è godere e soffrire con gli altri, è partecipare alla vita perchè la scuola è vita” afferma.

In merito alla didattica a distanza per le superiori dice: “Un peccato perché in Italia abbiamo insegnanti bravissimi, tra i più bravi del mondo, che sarebbero attrezzati perfettamente per portare i ragazzi fuori e fare scuola in un modo diverso”.

“La cultura non è sapere ma cercare. Sapere è un punto di arrivo, anche troppo fermo” aggiunge.

Vecchioni prosegue: “Spero si possa trovare presto una soluzione per far tornare i ragazzi in classe. La scuola è stare insieme, conoscersi, amarsi, deprecarsi, non capirsi… Ma capirsi dopo, vedere insieme cos’è la vita”.

“Quando hai un’umanità, puoi affrontare le cose più pratiche, reali della vita, ma prima sono la coscienza, lo spirito e il cuore che si devono allenare”. Infine: “So benissimo che i ragazzi ce la faranno lo stesso. Passerà questo momento drammatico e non lascerà segni”.