Condividi

Una casa famiglia di Caresana (Vercelli) è sotto sequestro come misura cautelare perché scenario di presunte violenze sessuali. Sotto accusa sono cinque operatori, quattro donne e un uomo di età compresa tra i 28 e i 52 anni, responsabili di non aver impedito queste violenze.

Violenze Sessuali di Gruppo Tra Minori

Le indagini sono cominciate qualche mese fa quando una 16enne ospite della casa se ne era andata e aveva confidato alla sorella di aver subìto violenza da parte di coetanei che vivevano lì.

Sembra che la giovane avesse raccontato tutto ai responsabili della struttura ma non avesse avuto nessun riscontro. Anche un’altra ragazza di 15 anni avrebbe ricevuto lo stesso trattamento.

Durante i rilievi sono emersi dei registri che confermerebbero l’omissione degli operatori.