Categorie
Attualità

Azzolina Scrive a Fontana: Lavoriamo a Soluzioni Alternative Alla Didattica a Distanza



La Ministra Azzolina scrive al governatore Fontana in merito all’ordinanza che prevede la didattica a distanza per gli studenti delle scuole superiori della Lombardia.

Azzolina scrive a Fontana

“In una fase così complessa per la Nazione, desidero invitarla a lavorare insieme a tutte le istituzioni coinvolte, per trovare soluzioni differenti da quella adottata, nel rispetto del diritto alla salute dei cittadini e del diritto allo studio dei nostri studenti e delle nostre studentesse” scrive.

Per Azzolina, la didattica a distanza obbligatoria in Lombardia “appare come una imposizione che non tiene conto delle specificità dei contesti territoriali e degli enormi sforzi compiuti da tutta la comunità scolastica, a cui va il mio ringraziamento, per garantire il corretto avvio e l’ordinario svolgimento dell’anno scolastico“.