Categorie
Attualità

Cioè Compie 40 Anni, La Rivista per Adolescenti da Dove si Staccavano i Poster da Appendere in Camera


Il magazine ha influenzato svariate generazioni di ragazze, tra test, quiz, fotoromanzi e soprattutto poster giganti.

Cioè Compie 40 Anni

Cioè ha appena compiuto 40 anni, la rivista per ragazze più famosa e longeva d’Italia si trova a celebrare già quattro decenni di storia, nei quali è entrato nei cuori di tutte le ultime generazioni.

Il magazine è stato un successo fin da subito grazie alla rivoluzione che ha portato nelle edicole di tutto lo stivale, essendo il primo periodico dedicato interamente alle adolescenti. Nessuno prima di allora aveva mai inserito stickers, test e quiz e poster giaganti delle pop-star e attori più belli, questo portava le giovani ad appendere i gadget in omaggio nei diari, quaderni, oggetti e camerette. Senza contare l’uso spropositato dei trucchi e collane inserite all’interno del giornalino, tutto questo a fatto si che Cioè diventasse un mito indiscusso negli anni.


Per ogni teenager la rivista è diventata una sorta di compagno fedele di gioventù, in grado di tenere incollati gli occhi delle giovani su articoli che spiegavano come baciare o come conquistare il ragazzo più carino.

Era il 7 ottobre 1980 quando Cioè debuttava nelle edicole, per poi diventare immediatamente oggetto di culto, per questo motivo gli editori della rivista hanno deciso di festeggiare l’anniversario con l’uscita di un numero speciale fissata per venerdì 23 ottobre. L’intero numero sarà intitolato “I Mitici Anni 80”, dedicato alle icone del decennio, personaggi come Duran Duran, Miguel Bosè, Eros Ramazzotti e George Michael. Nonostante gli anni siano passati e la rivista probabilmente abbia perso popolarità a causa di internet, ogni venerdì i numeri continueranno ad uscire per continuare a fare compagnia alle giovani ragazze.