Grande Problema Delle Immissioni in Ruolo e Sostegno, Barbacci: Scarto Enorme tra Posti Disponibili e Aspiranti

 Ivana Barbacci, segretaria generale Cisl Scuola, si sofferma sul grande problema delle immissioni in ruolo e del sostegno.

Problema Delle Immissioni in Ruolo

Indubbiamente l’area del sostegno, specie in alcune aree territoriali, registra uno scarto enorme tra i posti disponibili e gli aspiranti presenti nelle graduatoriedichiara nel corso di un’intervista a Skuola.net.

Alcuni dati rendono bene l’idea: in Piemonte, per la primaria, solo 46 candidati per 1.307 posti; in Lombardia 481 per 3.396 posti, in Emilia Romagna 124 per 1.077 posti. Ma anche nel Lazio non va benissimo, con 264 aspiranti per 957 possibili assunzioni. Solo Campania, Sicilia e Calabria hanno più aspiranti che posti” prosegue.

Variegata è però anche la situazione sui posti comuni, dove saranno coperti tutti i posti disponibili per infanzia e primaria, mentre avremo buchi più o meno grandi su altre classi di concorso, specie quelle dell’area scientifica, soprattutto al Nord” conclude.

Diventa un autore di MenteDidattica e pubblica i tuoi articoli!

Gli insegnanti che inviano la propria richiesta, una volta accettati, potranno pubblicare articoli su tematiche scolastiche preferite.

Lascia un commento