Condividi

Diciamocela tutta, oggi la vita di un insegnante è decisamente complessa! I giovani hanno cambiato radicalmente la loro modalità di apprendere, sempre più focalizzati e integrati in un contesto completamente digitale. L’impegno profuso da un professore per raggiungere i risultati che si auspica non è meno importante della metodologia che sceglie di adottare. Sempre più significativi i segnali che sia giunto il momento di adeguarsi ai tempi cambiati.

E in effetti quest’evoluzione offre una grande opportunità a chi lavora nel mondo della scuola e comincia a integrare la propria professionalità con strumenti di ultima generazione di elevatissima qualità. Fortunatamente la rete mette a disposizione numerosi strumenti, applicazioni e tool che possono migliorare la gestione delle attività con cui un insegnante è alle prese ogni giorno.

Oggi vi proponiamo i tre strumenti che stanno riscontrando maggiore successo nel mondo scolastico e della formazione in generale.

Se sei un professore di matematica Redooc.com è uno strumento che devi provare senza ombra di dubbio. L’applicazione ha chiuso l’anno scolastico 2015-2016 con più di 2000 studenti registrati alla piattaforma e ha dato il via a questo 2017 offrendo agli insegnanti la possibilità di registrarsi in modo completamente gratuito con il codice PROMODOCENTIMEDIE (Scuole secondarie di primo grado) e PROMODOCENTI16 (Scuole secondarie di secondo grado), direttamente dal sito www.redooc.com e con accesso diretto a tutti i contenuti didattici per le scuole Superiori ( videolezioni, esercizi interattivi e appunti). Scrivi a scuola@redooc.com per maggiori informazioni.

app digitali

Se lavori negli asilo nido o nelle scuole dell’infanzia la parola chiave è Easynido.it. Questo strumento è in grado di facilitare le attività amministrative e gestionali degli educatori che possono finalmente dedicarsi quasi esclusivamente alla pedagogia dei bambini. Allo stesso modo è amato dal mondo dei genitori perchè crea un canale attivo di comunicazione che li fa sentire più vicini ai loro bambini. Moltissimi gli istituti che hanno scelto di adottarlo, puoi registrarti e cominciare a usarlo accedendo al sito.

easynido

E chiudiamo per quest’oggi con uno strumento decisamente rivoluzionario.

Fidenia.com, una piattaforma gratuita molto innovativa di social-learning che offre strumenti di alta tecnologia agli insegnanti finalmente in grado di digitalizzare le proprie attività ( assegnare verifiche, creare classi virtuali, realizzare test a risposta multipla, condividere contenuti e creare materiale didattico interattivo e multimediale). Un vero e proprio social network della scuola dove studenti, docenti e genitori possono tenersi in contatto e lavorare insieme in nome di una formazione innovativa e all’avanguardia. Altissimo il livello di integrazione con diversi strumenti molto apprezzati dai docenti, tra cui QuestBase, per la parte di questionari, ed ePubEditor, per la redazione di ebook didattici. Registrati qui.

fidenia

Nelle prossime settimane nuovi consigli sugli strumenti più innovativi per il mondo della scuola e degli insegnanti in particolare.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO