Condividi

Forse a causa del periodo storico, dei cambiamenti sociali in atto oppure, materialmente, del poco tempo che abbiamo a disposizione, ma diventa ogni giorno più difficile trasmettere ai propri figli i valori e l’educazione del rispetto.

I ricercatori di Harvard, proprio per questo, hanno condotto uno studio per individuare quali siano i comportamenti positivi e negativi dei genitori per crescere bene i propri figli.

Ecco quali sono i più importanti, con 6 consigli per crescere figli rispettosi.

padre figlio pesca

1- Passare tanto tempo con i figli è molto importante, sia per fare in modo che ci sentano partecipi della loro vita, sia per capire e conoscere i nostri bambini. Interessiamoci alle loro passioni, parliamo con loro, aiutiamoli a costruire la fiducia in loro stessi.

nascondino

2- Incoraggiamo i nostri figli a essere educati e collaborativi, non stanchiamoci mai di farlo: piano piano impareranno a comportarsi bene, a rispettare gli altri e a farsi rispettare. È un percorso lungo, non dobbiamo mollare.

problem solving

3- Insegniamo ai nostri figli a risolvere i problemi, aiutiamoli quando devono prendere una decisione, valutando i pro e i contro, le ripercussioni sulla loro vita e su quella delle persone che li circondano. Stiamo loro vicino, anche quando le scelte ai nostri occhi sembrano piccole e prive di importanza.

figlio aiuta

4- Non dobbiamo dare per scontato il loro aiuto, anche nei piccoli lavoretti di casa: gratitudine e cortesia devono essere palesati, anche con un semplice grazie. In questo modo i nostri figli diventeranno più generosi e collaborativi.

rabbia bambino

5- È importante che i bambini riconoscano da subito le emozioni negative. La rabbia, la frustrazione, la vergogna o l’invidia fanno parte della vita e non devono ridurre le nostre e le loro capacità relazionali. Aiutiamo i nostri figli a gestire queste emozioni.

altro punto di vista

6- Allarghiamo l’orizzonte dei nostri figli, regaliamo loro uno sguardo più aperto: i confini della vita di tutti i giorni non devono restringersi alla scuola o alla famiglia. La lettura, le storie, anche i film, possono essere di grande aiuto per conoscere e apprezzare tutte le diversità e le complessità del mondo.

Educare i figli è un mestiere difficile, ma con alcuni accorgimenti riusciremo a farlo bene e a crescere persone in gamba e rispettose.