Condividi

Il 90enne Barrie John Taylor si recava al cimitero tutti giorni per portare fiori sulla tomba della sua defunta moglie, scomparsa qualche mese fa. Anche nei giorni scorsi aveva fatto così, ma sulla strada del ritorno è stato investito da un’auto che lo ha ucciso sul colpo.

90enne Investito

E’ accaduto a di Blaenporth, vicino a Cardigan, in Galles, dove la comunità piange quell’uomo diventato un volto noto per tutti. Quanto è successo dopo l’incidente ha fatto adirare l’intero paese: il corpo senza vita dell’anziano, infatti, è rimasto per ore a bordo strada senza che nessuno pensasse a rimuoverlo. Gli abitanti del luogo hanno denunciato l’accaduto definendo il comportamento dei servizi di emergenza e della polizia “disgustoso”.

Da quanto hanno raccontato ai media locali, il cadavere di Barrie è stato lasciato lì dalle 15 alle 21. Così hanno affermato: “L’incidente è avvenuto intorno alle 15, ma si è dovuto attendere fino alle 21 prima che Barrie fosse finalmente spostato, qualcuno è uscito e gli ha messo una coperta, ma ci sono case su entrambi i lati della strada e la gente passava in auto e si poteva vedere tutto”.

La polizia ha ribadito: “A causa della natura di questo tragico incidente, era di vitale importanza che la scena fosse preservata mentre gli ufficiali specializzati conducevano un’indagine approfondita nel tentativo di stabilire i fatti. Gli ufficiali hanno preservato la dignità del pedone al meglio delle loro possibilità, è stato coperto in ogni momento e non è stato lasciato in vista al pubblico“.