Condividi

Anche il nuovo CCNL 2016-2018, del 19 aprile scorso, prevede che i sei giorni di ferie possono essere fruiti come giorni di permesso.

Giorni di Ferie

Infatti, il comma 10 dell’art 1 di tale Contratto afferma che “Per quanto non espressamente previsto dal presente CCNL, continuano a trovare applicazione le disposizioni contrattuali dei CCNL dei precedenti comparti di contrattazione e le specifiche norme di settore, in quanto compatibili con le suddette disposizioni e con le norme legislative, nei limiti del d. lgs. n. 165/2001”.

Quindi sempre valide le disposizioni del CCNL 2007 che all’art 15/2 prevede che i sei giorni di ferie possono essere fruiti come permessi personali e perciò non è necessario essere sostituiti da altri colleghi.