Condividi

Dopo il rogo che ha distrutto la cattedrale di Notre Dame di Parigi si è scatenata una gara di solidarietà per la ricostruzione del celebre monumento. I primi a scendere in campo sono stati naturalmente i francesi, con Bernard Arnault che ha dichiarato di voler donare 200 milioni di euro e François Henri Pinault che ne darà 100. Ma gli aiuti arriveranno anche da altre parti del mondo.

La Walt Disney, che a Notre Dame ha ambientato uno dei suoi più celebri film di animazione, ha annunciato la donazione di 5 milioni di dollari per la sua ricostruzione.

Gara di Solidarietà DisneyEcco quanto ha dichiarato l’Amministratore Delegato di Walt Disney, Bob Iger: “Notre-Dame è un faro di speranza e bellezza che ha definito il cuore di Parigi e l’anima della Francia per secoli, ispirando stupore e rispetto per la sua arte, la sua architettura e il suo posto duraturo nella storia dell’umanità. La Walt Disney supporta gli amici e i vicini della comunità, offrendo un sostegno dal cuore così come 5 milioni di dollari di donazione per la ricostruzione di questo insostituibile capolavoro“.

In fondo per molte persone il famoso monumento è legato indissolubilmente al film della Disney.