Condividi

Nella mattina del 20 maggio gli abitanti di un condominio di Ancona hanno chiamato le forze dell’ordine dopo aver sentito un cattivo odore provenire dall’appartamento di un anziano che non dava segni di vita.

Giunti sul posto i militari e i vigili del fuoco hanno sfondato la porta dell’abitazione e hanno trovato il cadavere dell’uomo in stato di decomposizione.

Trovato Morto in Casa

Il 75enne era deceduto a causa di un malore, da almeno 10 giorni. L’uomo viveva da solo e non aveva parenti.

Ora si aspetta il via libera della magistratura per eseguire l’autopsia che dovrà chiarire le cause del decesso, anche se è quasi certo che sia stata una morte naturale, poiché l’anziano era da tempo malato.