Condividi

Se lasciare i propri figli alla scuola dell’infanzia è spesso una sofferenza per i genitori, andarli a prendere dovrebbe essere una gioia. Le maestre dell’asilo nido di Hockley, in Texas, però, sono di tutt’altro parere.

Juliana Farris Mazurkewicz, mamma di una bambina che frequenta quella scuola, ha trovato un avviso sulla porta dell’asilo. All’inizio pensava si trattasse di una comunicazione come le altre, ma leggendo si è accorta che era una richiesta delle maestre affinché i genitori cambiassero atteggiamento al momento di riprendere i loro bambini.

Il messaggio aveva fatto adirare molti genitori, ma non Juliana, che trovandosi d’accordo con le maestre, ha deciso di scattare una foto dell’avviso e di pubblicarlo su Facebook. In poco tempo il post è stato condiviso e commentato più di 2 milioni di volte, con opinioni discordi tra i genitori.

Il contenuto del messaggio (tradotto in italiano) è questo: “State andando a prendere vostro figlio! SMETTETELA DI GUARDARE IL TELEFONO!!! Vostro figlio è felice di vedervi! Voi siete felici di vedere il vostro bambino?? Abbiamo visto bambini che cercano di consegnare ai genitori i lavori fatti a scuola, ma quest’ultimi non fanno altro che parlare al telefono. Abbiamo sentito un bambino dire: “mamma, mamma, mamma…”, ma lei ha continuato a prestare più attenzione al telefono piuttosto che al figlio. È spaventoso. Smettetela di guardare il telefono!!

Le reazioni dei genitori sono state contrastanti. Se alcuni genitori sono d’accordo con quanto scritto, altri pensano che l’asilo non avrebbe dovuto esporre il messaggio. In un’intervista alla CNN Juliana ha dichiarato: “Ero un po’ scioccata, ma non credo che l’asilo abbia sbagliato. So che le maestre hanno a cuore l’interesse dei bambini, così tanto da arrivare a rimproverare i genitori.

Alcuni genitori sono convinti che il fatto di usare il telefono, che spesso è importante per le emergenze, non riguardi le maestre. E voi come la pensate?