Categorie
Attualità

“Babbo Natale Non Esiste”, L’Annuncio del Prete Durante La Messa. I Bambini Presenti Scoppiano in Lacrime

Il Natale, con il passare degli anni, è diventata una festa votata al consumismo. Nonostante ciò, nell’aria si riesce a sentire ancora quella magia che questa festività riesce a dare a grandi e piccini. Sicuramente, uscendo fuori dall’ambito religioso, l’emblema di questa festa è senza dubbio Babbo Natale. Col suo pancione, i vestiti rossi e la lunga barba bianca, è divenuto l’idolo dei bambini di molte generazioni.

A Quartu però la magia del Natale è stata stroncata bruscamente, infrangendo i sogni di tanti bambini. Nella parrocchia di Sant’Antonio diversi bambini, con le loro famiglie, stavano ascoltando il sermone di Padre Simone Farci. In maniera del tutto inaspettata, parlando di Gesù e di Maria, dice a tutti che Babbo Natale in realtà non esiste.

annuncio del prete

Ovviamente moltissimi bambini sono scoppiati in lacrime, altri più grandi hanno riempito di domande i propri genitori. È scoppiato dunque il caos in chiesa. Una delle mamme presenti racconta: “Si parlava di Babbo Natale e padre Simone, certamente in buona fede, ha detto che non esisteva. Qualche bambino si è messo a piangere tanto che mi sono avvicinata anche a consolarlo. Gli ho detto che l’importante è credere a ciò che sente il proprio cuoricino. I miei figli invece non ci hanno fatto nemmeno caso. Credo che, alla fine, il sacerdote si sia anche pentito. È stata un’affermazione che gli è uscita così, magari senza pensarci”.

Le catechiste sono intervenute per cercare di sistemare un po’ le cose. Hanno spiegato ai bambini che Babbo Natale proviene dall’America e che, Padre Simone, essendo uomo di Dio e di Chiesa, non lo conosceva bene. Fortunatamente i bambini si sono calmati.

La polemica però corre veloce sul Web: “Non mi sembra corretto che durante l’omelia un uomo di chiesa dica ‘bambini, Babbo Natale non esiste, Babbo Natale sono i vostri genitori’, incurante che in chiesa ci siano anche bambini di 4, 5 anni. Non sarebbe stato più corretto lasciargli tutto il tempo per capire le cose da soli?”.

Padre Simone però non ha voluto dire nulla al riguardo, rifiutandosi di venir intervistato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *