Categorie
Attualità

Bar e Parrucchieri con Clienti Ammassati Senza Mascherina, Chiusi e Multati i Titolari


Prime sanzioni per le attività che hanno riaperto in questa fase 2.

A Brescia un parrucchiere dovrà rimanere chiuso per 15 giorni per non aver rispettato le misure di sicurezza, accogliendo più clienti alla volta e senza dispositivi di protezione. Il proprietario dovrà inoltre versare 400 euro.

Stessa sorte per un bar in provincia di Pavia, che sarà costretto a tenere la saracinesca abbassata fino al 4 giugno per i troppi assembramenti.

Ora il prefetto Rosalba Scialla si è rivolta ai sindaci della zona chiedendo di vigilare affinché le norme di sicurezza vengano sempre rispettate, servendosi anche della polizia per la vigilanza.


Lascia un commento