Condividi

Quando in un paesino di 440 abitanti l’unico vigile in attività è in ferie, è necessario che qualcuno lo sostituisca. Così il sindaco del comune di Danta di Cadore, in provincia di Belluno, in questi giorni si ritrova ad indossare i panni del vigile, nel suo paesino a 1400 metri di altitudine.

Se però il vigile in ferie è anche l’autista dello scuolabus che consente ai piccoli alunni di scuola materna e primaria di raggiungere gli istituti scolastici nei paesi limitrofi, il sindaco, oltre che vigile urbano pro tempore, diventerà anche autista dello scuolabus.

Autista dello Scuolabus

Nel tempo della flessibilità lavorativa, tanto richiesta ai giovani, il sindaco Ivano Mattea si sta dimostrando un eccellente tuttofare.