Condividi

È stato grazie alla trasmissione Pomeriggio Cinque che Marinella, bidella 49enne con un’invalidità al 100% e un figlio di 19 anni anche lui disabile, ha ottenuto l’assegnazione di un appartamento a Milano.

pomeriggio cinque

La donna stava mostrando alle telecamere di Barbara D’Urso la sistemazione che aveva trovato: un garage di 3 metri per 3, pagato 130 euro al mese, dove viveva in condizioni igieniche indescrivibili e sommersa dai mobili della vecchia casa dalla quale è stata sfrattata, quando durante la pubblicità l’assessore alle Politiche sociali del Comune di Milano Pierfrancesco Majorino, ha contattato il programma per dare la bella notizia a Marinella che le sarebbe stata subito data una casa dove vivere dignitosamente con il figlio (ospitato fino a quel momento da amici).

A volte la televisione serve anche a questo: riuscire a risolvere concretamente problemi sociali.