Categorie
Attualità

Bimba Muore d’Infarto per Grave Anemia Causata dai Morsi dei Pidocchi, Mangiata Viva dagli Insetti


La 12enne era stata resa anemica dai numerosi morsi degli insetti, in seguito un arresto cardiaco l’ha stroncata, denunciati i genitori.

Morsi dei Pidocchi

Veniva mangiata viva dai pidocchi fino a quando non ce l’ha fatta.

Una storia dell’orrore quella che di Kaitlyn Yozviak, bambina di 12 anni che a cauasa dei numerosi morsi degli insetti è era diventata anemica, il suo stato di salute compromesso ha finito per farle venire un attacco di cuore facendola morire.

I genitori, Mary Katherine Horton, 37 anni, e Joey Yozviak, 38 anni, non hanno fatto nulla per salvarla e ora sono accusati di omicidio di secondo grado e crudeltà sui minori. Il fatto si è verificato a Macon, in Georgia negli USA, gli agenti federali hanno raccontato di non aver mai visto un caso così grave, viveva in costante agonia e la casa era totalmente infestata dagli animali e la piccola non si lavava da almeno una settimana.


Secondo i medici le continue fuoriuscite di sangue avrebbero fatto calare i livelli ferro nel corpo della giovane, facendola diventare anemica, un male talmente forte da provocarle un infarto e farla morire. Il tutto era legato alle pessime condizioni igieniche presenti in casa, i fratelli della 12enne infatti erano già stati allontanati dai servizi sociali e la nonna aveva già avvertito questi ultimi che i genitori non provvedevano abbastanza per i loro figli.

Lascia un commento