Categorie
Attualità

Carlotta Martellini, 18enne Morta in Grecia: Usura delle Jeep Noleggiate Possibile Causa dell’Incidente



Si sta indagando sull’usura delle due vecchie Jeep che hanno portato alla morte della giovane studentessa italiana Carlotta Martellini mentre si trovava a Mykonos con le amiche.

Potrebbe esserci l’usura dietro all’incidente che ha coinvolto le 7 ragazze italiane a Mykonos in Grecia e che ha portato alla morte di Carlotta Martellini?

Questo è quello su cui si sta indagando ora, le due Jeep sulle quali si trovava la compagnia infatti erano piuttosto datate, e qualche guasto o malfunzionamento potrebbe essere stato decisivo per far cadere i veicoli dalla scarpata.


Altro interrogativo riguardo le condizioni mentali delle giovani neopatentate alla guida, le 19enni potrebbero essere state annebbiate dall’alcol quando è avvenuto l’incidente. Carlotta era seduta nei sedili posteriori, al momento dello schianto è sbalzata fuori dalla vettura non protetta dal alcun tettuccio andando a cadere violentemente sugli scogli in fondo alla discesa, inutili purtroppo per lei i soccorsi.

La 18enne di San Mariano di Corciano era la più giovane del gruppo, il viaggio era stato un regalo per il raggiungimento della maggiore età nonostante non avesse ancora sostenuto la maturità. Dopo l’incidente di venerdì è stato il padre della ragazza ad andare a recuperare la salma, la madre distrutta è invece rimasta a casa.

Lascia un commento