Condividi

Un inizio di anno amaro per i lettori romani. Due librerie Feltrinelli, la International di via Vittorio Emanuele Orlando e quella con sede in via Giovanni Pierluigi da Palestrina, hanno infatti chiuso definitivamente.

Librerie in Italia

Sembra che il gruppo Feltrinelli abbia deciso di eliminare alcune sedi di Roma per far fronte alle spese gestionali troppo care. Alcuni libri presenti alla Feltrinelli International, punto di riferimento sia per gli studenti che per i turisti, verranno spostati nel punto vendita limitrofo.

La chiusura delle due sedi Feltrinelli si va a sommare a quelle recenti della Libreria del Viaggiatore, in via del Pellegrino, della libreria Coliseum in via del Teatro Valle e della Pecora elettrica, in via delle Palme a Centocelle, più volte fatta oggetto di incendi da parte di ignoti.

In dieci anni – dal 2007 al 2017 – nella capitale hanno chiuso i battenti 223 librerie. Un aiuto sembra ora arrivare dalla Regione, che intende investire per il 2020 un milione di euro nelle librerie indipendenti, più altri 300.000 euro per i prossimi due anni.