Categorie
Attualità

Decreto Rilancio, Fratelli d’Italia: si Calpestano i Diritti Fondamentali dei Supplenti


Carmela Ella BucaloPaola Frassinetti, deputate di Fratelli d’Italia, commentano l’approvazione di un emendamento nel Decreto Rilancio che riguarda i docenti precari.

Le deputate di Fratelli d’Italia affermano: “Maggioranza e governo continuano a calpestare i diritti fondamentali dei supplenti della scuola, nel  decreto Rilancio hanno inserito una norma che permette di licenziare, senza alcun indennizzo gli ultimi assunti, in caso di nuovo lockdown“.

Che giustificazione addurrà questa volta il ministro Azzolina che sta gestendo la scuola a simpatia e antipatia?” aggiunge Frassinetti.

Migliaia di cattedre rimarranno scoperte per ancora 2 anni, quindi: emergenza continua, caos e approssimazione. Si naviga a vista con misure inadeguate, carenze d’organico, risorse limitate e nessun intervento sulle strutture. In compenso però la responsabilità è stata scaricata sui dirigenti. L’anno scolastico è a rischio, ma questo, per il ministro tutto social e poca sostanza, resta un dettaglio” concludono.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *