Condividi

È stata una battaglia dura e combattuta fino all’ultimo minuto di televoto quella che si è svolta ieri sera. Però, il vincitore della 70esima edizione del Festival di Sanremo 2020 è solo uno: Diodato. La sua canzone “Fai rumore” è risultata la migliore in gara.

Subito dopo di lui, si sono classificati Francesco Gabbani con “Viceversa” al secondo posto e i Pinguini Tattici Nucleari con “Ringo Starr” al terzo. Così, si è conclusa la prima edizione condotta da Amadeus, che ha visto la partecipazione di Fiorello e un ospite fisso d’eccezione, Tiziano Ferro. Un Festival che si è caratterizzato per gli innumerevoli colpi di scena (Achille Lauro e le sua lotta contro la misoginia, il micro twerk di Elettra Lamborghini, la squalifica di Bugo e Morgan, solo per fare qualche esempio) e che inevitabilmente passerà alla storia.

diodato vincitore di sanremo 2020

La classifica finale di Sanremo 2020, dunque, si compone in questo modo:

  1. Diodato (“Fai rumore”)
  2. Francesco Gabbani (“Viceversa”)
  3. Pinguini Tattici Nucleari (“Ringo Starr”)
  4. Le Vibrazioni (“Dov’è”)
  5. Piero Pelù (“Gigante”)
  6. Tosca (“Ho amato tutto”)
  7. Elodie (“Andromeda”)
  8. Achille Lauro (“Me ne frego”)
  9. Irene Grandi (“Finalmente io”)
  10. Rancore (“Eden”)
  11. Raphael Gualazzi (“Carioca”)
  12. Levante (“TikiBomBom”)
  13. Anastasio (“Rosso di rabbia”)
  14. Alberto Urso (“Come il sole a est”)
  15. Marco Masini (“Il confronto”)
  16. Paolo Jannacci (“Voglio parlarti adesso”)
  17. Rita Pavone (“Niente – Resilienza 74”)
  18. Michele Zarrillo (“Nell’estasi o nel fango”)
  19. Enrico Nigiotti (“Baciami adesso”)
  20. Giordana Angi (“Come mia madre”)
  21. Elettra Lamborghini (“Musica – e il resto scompare”)
  22. Junior Cally (“No grazie”)
  23. Riki (“Lo sappiamo entrambi”)

C’è un però. Nel corso dell’ultima serata del Festival, si è verificato un altro fatto che non è passato inosservato. Lo spoiler di SkyTg24. Mezz’ora prima che Amadeus annunciasse ufficialmente il vincitore di Sanremo 2020, nel sottopancia del canale è apparso: “Ultim’ora Festival di Sanremo, vince Diodato“. Immediate le polemiche da parte di tutta la sala stampa, dato che la notizia era stata diffusa ma ne era stata vietata la diffusione.

Il conduttore di SkyTg24, Alessio Viola si è scusato: “Ci scusiamo con tutti: alle scuse della direzione aggiungo anche le mie, mi dispiace da morire“. Nel frattempo, anche Sky ha pubblicato un comunicato ufficiale. “La direzione di SkyTg24 chiarisce che per errore è stata pubblicata sul ticker un’ultima ora sul vincitore di Sanremo, nonostante non fosse arrivata alcuna notizia in senso ai giornalisti della testata. – ha scritto – Al momento dell’annuncio della terna dei finalisti, il ticker è stato programmato con i nomi di tutti e tre i concorrenti e, per errore, è stata pubblicata la stringa con il nome di Diodato. Non appena è stato segnalato l’accaduto, l’ultim’ora è stata cancellata“.