Condividi

I docenti di sostegno sono sempre meno. Nelle immissioni in ruolo leggiamo numeri disastrosi.

Assunzioni Sostegno

Di seguito si possono leggere i dati parziali delle assunzioni per quest’anno scolastico con posti liberi e percentuali di copertura, relativamente alle varie zone della Penisola.

Al Nord, secondo la tabella ministeriale disponibile, i dati sulle assunzioni sui posti di sostegno sono disastrosi. A fronte di 10.350 posti liberi, gli assunti sono stati appena 452, il 4,4%. Punta negativa alle medie, dove è stato coperto solo lo 0,2% di posti vacanti. Mentre alla primaria il dato è del 6,9, e all’infanzia del 17,6%.

Al centro, seppure ancora bassa, comunque la percentuale sale in modo notevole. Infatti è stato coperto il 26,3% dei posti, con punta negativa alle medie con un 1,6%.

Al Sud la situazione migliora, con una copertura del 59,6%. Resta alle medie la punta negativa, con il 30,9% di posti coperti.

Per cui, complessivamente, i posti di sostegno coperti sono 1.682 su 13.329 posti disponibili (10mila solo a Nord). Si tratta quindi di appena il 12,6%.