Condividi

Amalfi piange la scomparsa della professoressa Gerarda Ebarone, che si è spenta nella tarda mattinata all’ospedale Gemelli di Roma. L’insegnante era ricoverata in seguito all’aggravarsi delle sue condizioni.

Gerarda Ebarone

La professoressa Ebarone, come riporta Il Vescovado, combatteva da tempo contro un male degenerativo. Insegnante di italiano in una scuola di secondo grado di Amalfi, dove si era sposata, la donna era originaria di Caivano.

Avrebbe raggiunto tra poco la meritata pensione, dopo una vita dedicata alla scuola e alla formazione di generazioni di studenti. Tutti vicini alla famiglia per la prematura perdita.