Condividi

Una 14enne è deceduta improvvisamente mentre era su un aereo partito da Parigi in direzione Pechino. La ragazza, secondo le ricostruzioni dei media francesi, era in gita con la scuola.

muore in volo

Viaggiava con venti studenti della scuola media del Saint-Gabriel College di Pacé, nel dipartimento francese di Ille-et-Vilaine. La tragedia sarebbe avvenuta martedì 16 ottobre. L’aereo era decollato da Parigi ed era diretto a Pechino. Stando a una prima ricostruzione degli eventi, la studentessa avrebbe avuto una crisi respiratoria mentre era a bordo. L’aereo stava sorvolando l’Asia quando il comandante ha richiesto l’intervento dei medici. Purtroppo è stato tutto inutile.

All’arrivo in aeroporto, il personale medico ha constatato la morte della ragazza, deceduta mentre era ancora a bordo. La salma attualmente è a Pechino, in attesa che la magistratura decida se far eseguire l’autopsia. Le cause del decesso sono ancora ignote. L’equipaggio dell’aereo e alcuni passeggeri che hanno prestato soccorso alla ragazza, intanto, sono stati ascoltati dalla polizia come persone informate dei fatti.

I compagni della 14enne sono stati accolti dall’ambasciata francese a Pechino in attesa di essere fatti rientrare in Francia ed è stato loro offerto un aiuto psicologico. La vicenda della sfortunata studentessa è stata riportata in Italia da Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei diritti” che sottolinea l’importanza di dotare tutti i mezzi di trasporto pubblico di un defibrillatore e di personale abilitato alla rianimazione cardiopolmonare.