Condividi

Nella tratta tra Guidonia Montecelio e il bivio per la Diramazione Nord dell’autostrada A1 Roma-Napoli, all’altezza del chilometro 551, in direzione Milano, un bus turistico ha preso fuoco.

Prende Fuoco

E’ successo il 14 marzo, verso le 15.30. Da quanto è stato ricostruito l’autobus, forse per un’avaria del motore, ha cominciato a incendiarsi nei pressi della stazione di Maschetone. I conducenti delle auto che stavano percorrendo quel tratto hanno visto le fiamme uscire dal bus.

Anche la visibilità è stata compromessa a causa del fumo che si è sprigionato dal mezzo. Due squadre di pompieri e due autobotti del comando di Roma sono giunte sul posto.

Sul bus viaggiavano una quarantina di studenti del liceo Scientifico ‘Nino Cortese’ di Maddaloni, in provincia di Caserta. I ragazzi, presi dal panico, sono riusciti a mettersi in salvo e sono fuggiti nei campi intorno all’autostrada. Gli studenti si stavano recando con i loro docenti a Firenze, in una gita spensierata che si è presto trasformata in un incubo.

Per fortuna sono tutti rimasti illesi. Dal momento che è stata chiusa una corsia, il traffico è chiaramente rallentato, con chilometri di fila.