Condividi

La tragedia avviene nella notte tra sabato e domenica durante il tragitto che da Surbo porta a Torre Rinalda nei pressi di Lecce.

Nella prima delle due vetture, un’Audi A6 vi era una famiglia composta da marito, moglie e i due figli che stavano tornando da una cerimonia di nozze. Ogni tentativo di salvataggio è stato invano per il guidatore, nonché capofamiglia Franco Calogiuri, finanziere di 41 anni. La moglie Roberta, 40 anni e maresciallo della Finanza è stata ricoverata in rianimazione, e successivamente operata nell’ospedale Vito Fazzi di Lecce; anche la figlia di soli 10 anni ha dovuto subire un intervento chirurgico.

chiedere aiuto

Migliori sono le condizioni del figlio di soli 8 anni che è riuscito ad uscire dall’autovettura in lacrime per chiedere aiuto.

Nella seconda auto protagonista, una Fiat Panda, vi erano invece due coniugi di Surbo. Santo Greco, 68 anni è la seconda vittima di questa notte; la moglie invece ha riportato lievi ferite. I corpi delle due vittime sono stati trasportati presso la camera mortuaria del Vito Fazzi di Lecce a disposizione dell’autorità giudiziaria.