Condividi

Lutto nel bresciano, precisamente nella frazione di Vighizziolo di Montichiari. Roberta Valgiovio, una donna di 44 anni, è morta a causa di una polmonite batterica.

La donna era stata ricoverata circa dieci giorni fa nell’ospedale di Desenzano del Garda, in provincia di Brescia. Da qualche giorno, stava soffrendo di una polmonite di origine batterica. Il ricovero era stato necessario, in quanto la malattia sia era rapidamente aggravata, portando a delle complicanze cardiache. Purtroppo, però, i medici non sono riusciti a bloccare il decorso della polmonite batterica. Nella giornata di sabato 8 febbraio, le condizioni di Roberta sono peggiorate maggiormente. La donna è poi deceduta.

roberta valgiovio, morta a 44 anni per una polmonite batterica

Roberta Valgiovio era particolarmente conosciuta nel suo paese. Inevitabilmente, la sua morte ha destato un notevole sconforto in tutta Montichiari. Un’amica, dopo aver saputo della sua tragica morte, ha scritto sul suo profilo Facebook: “Veglia sulla tua famiglia“. Molti sono stati anche i messaggi scritti sulla sua bacheca da conoscenti: “Buon viaggio“, “Ti stringo in un dolce abbraccio“.

Nel frattempo, la salma di Roberta è stata già restituita ai suoi familiari. La 44enne infatti lascia il marito Fabio e tre figli. Per la giornata di oggi, lunedì 10 febbraio, sono previste le esequie, che si terranno nel duomo di Montichiari. Nello specifico, il corteo funebre che partirà dalla Casa funeraria Coffani accompagnerà la salma fino alla Chiesa. I funerali, infine, si svolgeranno attorno alle ore 15:15.