Condividi

A Brugherio (MB) le forze dell’ordine hanno scoperto due giovani innamorati che si baciavano per strada, nonostante il divieto di uscire per strada dovuto all’emergenza coronavirus.

Il ragazzo, che aveva raggiunto la fidanzatina sotto l’abitazione di lei, ha dichiarato: “Non potevo più stare senza di lei e l’ho raggiunta“. La scusa non ha trovato l’approvazione dei vigili, che hanno multato entrambi.

I controlli a tappeto sul territorio lombardo vanno avanti, sia sulle automobili che sui cittadini a piedi. Sono state quindi sanzionate diverse persone, dall’anziano che si stava riposando su una panchina all’uomo che sosteneva di dover fare la spesa anche se al negozio di alimentari non era il suo turno, fino al proprietario di un cane che stava portando a passeggio l’animale molto lontano da casa sua.